L'osteopatia è una medicina olistica, che basandosi su scienze fondamentali  (anatomia, fisiologia etc..) attraverso l’approccio manuale, cerca la disfunzione osteopatia ( restrizione di movimento) delle varie strutture del corpo.


L’osteopatia si basa su tre principi fondamentali:
1.    Auto guarigione: il corpo ha in sé stesso tutte i mezzi per prevenire  e  guarire a meno che il sistema sia in equilibrio;
2.    Relazione struttura-funzione:  la struttura, secondo Still, controlla la funzione e la funzione controlla la struttura quindi gli ostacoli alla guarigione sono da ricercare nel sistema mio-fascio-scheletrico;
3.    Unità dinamica del corpo: il sistema mio-fascio-scheletrico riunisce le varie parti del corpo e attraverso esso l’osoteopata può riscontrare dei disturbi anche a distanza rispetto al punto di dolore.


Tecniche e approcci diversi sono utilizzati nel trattamento osteopatico dopo una attenta valutazione amnesica con l’obiettivo di alleviare i sintomi e allo stesso tempo di scovare a sradicare la causa primaria del disturbo.

 
Campi d’applicazione del trattamento osteopatico:
•    Emicranie: cefalea mio tensiva, nevralgia di Arnold, nevralgia facciale, cefalea di orgine mestruale, visiva ecc;
•    Artropatie: artriti, artrosi, mal di schiena (cervicalgia, lombalgia, dorsalgia ecc.), nevralgia, sciatalgia, pubalgia ecc..;
•    Problemi respiratori: asma, dispnee, tracheiti ecc..;
•    Problemi digestivi: reflusso esofageo, gastriti, coliti, ernia iatale, disturbi epatici ecc..;
•    Problemi dell’articolazione temporo mandibolari: maloccusione, digrignamento ecc.. (importante la collaborazione con il dentista);
•    Problemi naso-gola: rinititi, sinusiti, acufeni (ronzio alle orecchie), , raucedine ecc…

Leydi Natalia Vittori - MioDottore.it

© 2020 - leydivittori.it
by Leydi Natalia Vittori
Free Joomla! templates by Engine Templates